HOME » OFFROAD » AUTO » 4x4 OGLIASTRA MARI, MONTI E RELAX (SARDEGNA)
4x4 OGLIASTRA MARI, MONTI E RELAX (SARDEGNA)
Stai cercando un viaggio in fuoristrada rilassante? Immerso  nella  natura più selvaggia durante il giorno e la sera a bordo piscina o   disteso su una spiaggia di sabbia bianca?
VEDI TUTTI I PACCHETTI AUTO
Loris Calubini
continua
  • DESCRIZIONE
  • TAPPE
  • COSA INCLUDE
  • CONDIZIONI
Un resort a 4 stelle che si affaccia sul mare limpido dell'Ogliastra,  sarà il nostro ritrovo la sera, quando davanti a un buon bicchiere di  vino e  dell'ottimo pesce, ci racconteremo le avventure della  giornata trascorsa fra i monti ogliastrini... Quattro giorni da condividere con la famiglia o con gli amici.
Possibilità di noleggio fuoristrada in loco

  • TAPPA 1.04/09/2019 Olbia - Supramonte - Arbatax
  • TAPPA 2.05/09/2019 Arbatax - Villaputzu - Arbatax
  • TAPPA 3.06/09/2019 Arbatax - Tacchi d'Ogliastra - Arbatax
  • TAPPA 4.07/09/2019 Arbatax - Gennargentu - Fonni
  • TAPPA 5.08/09/2019 Fonni - Supramonte di Orgosolo - Nuoro
Incontro al porto di Olbia e partenza verso sud.  Dopo un trasferimento di un'ora e mezza arriveremo al confine tra Barbagia e Ogliastra, per una sterrata raggiungeremo Passo Correboi a 1300m. Si aprirà davanti a noi un panorama che spazia su mezza Sardegna, dal calcareo Supramonte di Orgosolo alla macchia mediterranea dei monti di  Urzulei. Proseguimento in direzione di Baunei, nell'altipiano del Golgo, dove visiteremo la voragine più  profonda d'Europa "Su Sterru", con i suoi 295 m. di caduta verticale. Pranzo libero lungo il percorso. Ultimi km di asfalto e arriveremo ad Arbatax. Sistemazione in un resort sul mare. Cena e pernottamento.

Prima colazione in hotel. Ore 9.00 pratenza. Oggi il mare ci fiancheggerà per tutta la giornata. Si scenderà subito in sterrato verso la Marina di Gairo e attraversando un'oasi privata, dove solo noi con SARDEGNAFUORITRACCIA abbiamo il permesso di transito, potremo ammirare la  Sardegna “Giurassica”! Saremo circondati da tacchi di roccia calcarea con diversi metri di altitudine, dalle forme più strane e dai mille  volti. Lasceremo l’oasi percorrendo, in discesa, una mulattiera mozzafiato  e raggiungeremo la  Marina di Tertenia. Proseguiremo sino a Muravera per il pranzo libero.
Nel primo pomeriggio ritorneremo verso nord, attraversando diversi cantieri  forestali con piste divertentissime, nel territorio di Perdasdefogu. Rientro in hotel nel tardo pomeriggio, pronti per un tuffo in  piscina o nel mare di Porto Frailis. Cena e pernottamento in hotel.

Prima colazione in hotel. Altra giornata intensa. Oggi ci addentreremo nel cuore  dell’Ogliastra attraversando i “tacchi” di Osini e Ulassai per  ritrovarci poi nel territorio Arzana ad ammirare il panorama dal Monte Armidda, sulla cui sommità c’è un osservatorio astronomico. Pranzo libero lungo il percorso.
Proseguendo in sterrato raggiungeremo la diga del 1° salto del Flumendosa,  dove ci aspetta una salita da effetuare con le ridotte inserite.  Panorama unico da sopra il lago, foto di rito e proseguimento verso la cima del Monte Idolo, a 1200 mt, dove si aprirà un panorama mozzafiato su tutto il golfo di Arbatax.
Scenderemo di quota ed entreremo nel paese fantasma di Gairo Vecchio,  un affascinante borgo abbandonato in seguito all' alluvione del 1951. A pochi km di distanza stessa sorte per Osini Vecchio, altro borgo che lo stesso giorno, lo  stesso anno e quasi alla stessa venne abbandonato. In sterrato ritorneremo in Hotel, per cena e pernottamento.

Prima colazione in hotel. Salutando il mare e l’Ogliastra ci dirigeremo verso le cime più alte dell’isola. Da quota 0 a 700 mt, attraverso una bellissima e panoramica sterrata raggiungeremo Villagrande Strisaili, piccolo paesino che detiene il primato mondiale per longevità maschile. Dalla foresta di Santa Barbara, una tagliafuoco piuttosto ripida, ci condurrà alla porta d’ingresso del  Gennargentu! Un paesaggio quasi lunare si aprirà davanti a noi, abitato però da mufloni, aquile e cavalli allo stato brado…  sopra a tutto ciò svetta il Nuraghe Ruinas, che  posto a 1200m è il più alto dell’isola. Uscendo dal massiccio  del Gennargentu raggiungeremo passo Tascusi, sosta caffè dal nostro amico  Bastiano e proseguimento in direzione dell'agriturismo a Fonni.Sistemazione nelle camere riservate, cena e pernottamento

Prima colazione  e alle 09:00 partenza. Ultima giornata di questa indimenticabile  avventura. Dal nostro agriturismo ci dirigeremo verso nord ed una divertente sterrata che ci porterà sotto la cima più alta dell’isola per poi proseguire sino al valico di Correboi. Si salirà di quota osservati da mufloni e aquile, attraverso una  ripida e impegnativa mulattiera arriveremo sotto il Monte Fumai, nel  territorio di Orgosolo. Il selvaggio Supramonte si farà ammirare in tutto  il suo splendore. Entreremo all’interno di una foresta curatissima con fontane che sgorgano acqua fresca e purissima,  il complesso forestale di Montes, ci disseteremo con  l’acqua di Funtana Bona per poi raggiungere un antico ovile dove Tonino il pastore ci aspetterà per degustare quelli che sono i piatti più tradizionali e  veramente genuini dell'entroterra Sardo. Varrà la pena soffermarci ad ascoltare il nostro amico che, meglio di chiunque altro, potrà narrare la storia e descrivere la flora e la fauna di questo incontaminato  territorio.
Dopo pranzo raggiungeremo la SS 131 all’altezza di Nuoro. Da li, in circa un'ora di strada  in autonomia, raggiungerete Olbia o Golfo Aranci per l’imbarco.
LA QUOTA COMPRENDE:
Sistemazione in camere doppie con servizi privati
Trattamento mezza pensione in hotel, dalla cena  del primo giorno alla prima colazione dell'ultimo bevande incluse
Cene a base di carne o pesce in hotel/agriturismo
Pranzo ultimo giorno con i Pastori nel Supramonte di Orgosolo, tipico della tradizione barbaricina a  base di carne e salumi
Possibilità di personalizzazione dei menù dovuta a intolleranze o allergie alimentari
Assistenza ns. personale locale automunito, durante tutto il viaggio
Assicurazione Annullamento Viaggio e Copertura Sanitaria

LA QUOTA NON COMPRENDE:
Supplemento Singola
Eventuali soste c/o Bar, ristori, ecc. durante la giornata
Pranzi
Benzina e lubrificanti per il proprio mezzo
Pezzi di ricambio per il proprio mezzo
Assistenza meccanica per il proprio mezzo
Costo nave/traghetto per  passeggeri e la propria auto 4x4 (biglietteria navale su richiesta preventivo a prezzi concorrenziali)
E tutto quanto non espressamente specificato ne "LA QUOTA COMPRENDE"
Per maggiori informazioni sulle condizioni di vendita, contattare il numero +39 0365374783
Località: Sardegna
Partenza: Olbia
Arrivo: Olbia
Orario partenza: 09:00
Durata: 5gg/4nt
Km totali: 800
Dislivello: 1300
Difficoltà:
Livello di preparazione fisica:
Superficie: mIsta: 30% asfalto - 70% offroad
SELEZIONE DATA
OPZIONI
Quota di partecipazione Pilota con automezzo in camera doppia
Quota di partecipazione Accompagnatore in camera doppia
Quota di partecipazione Passeggero su Auto Organizzazione in camera doppia
Supplemento Singola
Noleggio auto 4x4 al giorno
min. partecipanti: 8 max. partecipanti: 20
TOTALE
660,00
ETÀ MINIMA: 18 anni per i piloti
NOTE IMPORTANTI: DOTAZIONE OBBLIGATORIA PER  IL VEICOLO - Ricetrasmittente CB con ANTENNA ESTERNA per i veicoli; -  Adeguati  ganci di ancoraggio anteriori e posteriori; - Cinghie da  recupero  (Strop) e grilli; - Ruota di scorta completa (no ruotino); -  Kit di  primo soccorso e medicinali da viaggio.